FAC affettatrici: materiali di alta qualità

fac affettatriciLa FAC è un’azienda italiana attiva dal 1963. La sua produzione si concentra solo sulle affettatrici che trovano impiego sia in campo professionale che in quello domestico. La FAC propone una vasta gamma di prodotti, tutti accomunati da un denominatore comune: la qualità. Basta infatti dare uno sguardo al catalogo proposto dalla FAC per rendersi subito conto che le affettatrici di questa azienda sono tutte assemblate con materiali di prima scelta, anche quelle destinate ad un uso prettamente domestico.

 

 

Affettatrice FAC: come si presentano

Come già detto, basta guardare un’affettatrice FAC per rendersi subito conto della qualità di questi strumenti. La FAC infatti non propone affettatrici in plastica, ma solo ed esclusivamente in alluminio pressofuso. Nonostante le affettatrici FAC siano tante, il design è molto simile per tutte. Infatti, diventa difficile distinguere un modello per uso domestico da uno professionale. In effetti, le uniche differenze risiedono in alcune componenti, come il manico del carrello e la manopole del pressa merci che, se nei modelli professionali sono in un materiale plastico molto resistente, nel modello domestico troviamo una plastica meno resistente. Inoltre il modello professionale presenta un pressa merci molto robusto.
Le affettatrici FAC, avendo il carrello aperto, sono quasi tutte indicate per la salumeria. Inoltre i modelli disponibili sono tutte affettatrici a gravità.

 

Affettatrici Fac: le caratteristiche

Se è vero che dal punto di vista dell’estetica la Fac non si spreca, non si può certo dire lo stesso per le prestazioni.
Partiamo dalla catalogazione delle affettatrici FAC. L’azienda propone le sue linee a seconda del diametro della lama, quindi troveremo le linee:

  • F 195fac
  • S 220
  • F 250
  • F 275
  • F 300
  • F 330
  • F 350
  • F 370

Questo vuol dire che è possibile scegliere affettatrici con lama dal diametro minimo di 19.5 cm fino a 37 cm. All’interno di ogni linea i modelli differiscono per destinazione d’uso e la presenza dell’affilatoio o meno.

 

Fac affettatrici: eccoti alcuni modelli

Tra i modelli più venduti, troviamo l’affettatrice FAC F 250, un’affettatrice con lama da 250 mm e un motore da 185 watt destinata ad un uso domestico. Qui possiamo notare tutte le qualità a cui abbiamo accennato e, cioè una struttura molto robusta che, con i suoi 15 Kg, ti offre stabilità durante l’utilizzo. Nonostante sia un modello di affettatrice domestica, le dimensioni sono voluminose, quindi, prima di procedere con l’acquisto valuta bene se hai lo spazio necessario per poterla ospitare.
Un’altra affettatrice molto venduta è l’affettatrice FAC S 220.Come avrai intuito la lama ha un diametro di 22 cm. Anche in questo caso parliamo di un’affettatrice per uso domestico di grande qualità. Il motore, da 140 watt, è un po’ meno potente rispetto al modello succitato anche se è molto efficiente.

 

Affettatrici FAC: prezzi

Abbiamo esplorato un po’ il mondo delle affettatrici FAC e abbiamo visto come qualità sia la parola d’ordine. Troviamo infatti qualità nelle prestazioni e qualità nei materiali adoperati. I modelli proposti per l’uso professionale risultano molto robusti, anche sei modelli per uso domestico non sono da meno. Le uniche differenze risiedono in alcune parti realizzate in plastica.
I motori sono efficienti e hai la possibilità di optare tra modelli con e senza affilatoio. Ma quanto costa poter avere un’affettatrice FAC? Ci teniamo a precisare che, qualora decidessi di acquistare un modello domestico, non avrebbe niente a che vedere con i modelli realizzati in plastica che si trovano per poco. Infatti in questo caso i prezzi si aggirano sono ben più alti, giustificati dall’impiego di materiali di prima scelta.

Eccoti i prezzi più bassi dedicati alle affettatrici FAC:

Ultimo aggiornamento: 17 ottobre 2018 9:39