Affettatrice Severin as 3953: compatta e leggera ma non sicura

Affettatrice Severin as 3953

L’affettatrice Severin as 3953 è un’affettatrice super economica e compatta.
Completamente realizzata in plastica è un accessorio concepito per un utilizzo sporadico.
Lo spessore di taglio va da 0 a 20 mm anche se va detto che per ottenere fette sottili ed intere si deve faticare non poco, soprattutto se si affettano i salumi.
L’affettatrice Severin as 3953 è quindi concepita per un uso un po’ più generico, ovvero, per affettare pane, verdure, arrosti e così via.

La caratteristica più pregevole è senza ombra di dubbio la compattezza, sia da aperta, sia da chiusa.
Questo modello è, infatti, completamente richiudibile e le parti amovibili possono essere lavate in lavastoviglie.

Prima di vedere il miglior uso che si possa fare e quali sono a mio avviso le migliori alternative, eccoti la migliore offerta dedicata alla Severin as 3953:
Severin AS 3953

Severin AS 3953

Spedizione Gratuita
Ultimo aggiornamento: 28 Giugno 2019 14:27

A chi la consiglio

Non è difficile intuire che, dato il prezzo, questa affettatrice non si avvicina minimamente alle prestazioni di un’affettatrice professionale.
Con i suoi 2,45 Kg non garantisce una buona stabilità durante l’utilizzo e vista la poca potenza del motore e la qualità scarsa della lama ottenere fette sottili non è immediato.
Soprattutto con gli alimenti un po’ più consistenti è necessario fare un po’ di pressione affinché la lama riesca ad affettare ma, così facendo, si rischia di far spostare l’affettatrice e causare spiacevoli incidenti.
A causa della pressione, inoltre, le fette risultano poco precise ed ottenere spessori sottili risulta difficile perché la lama tende a spostarsi.

Per le sue caratteristiche consiglio l’affettatrice Severin as 3953 a chi cerca uno strumento versatile, compatto ed economico che puoi aiutare in diverse situazioni.

Se invece cercavi un’affettatrice specifica per i salumi, ti consiglio di orientarti su altri modelli.
La spesa aumenta ma le prestazioni sono di gran lunga migliori.
Un esempio sono le affettatrici RGV, completamente realizzate in alluminio pressofuso e con lame di buona qualità che ti garantiscono precisione anche nei tagli più sottili.
Un esempio è la RGV Lucy, con affilatoio integrato che mantiene la lama sempre ben affilata. Oltre al prezzo aumentano anche le dimensioni, quindi è quasi necessario avere lo spazio dove poterla installare.

Un altro modello è la Spice, simile sia per prestazioni che per estetica ad un’affettatrice professionale.
Infine non dimentichiamoci delle regine delle affettatrici, le Berkel che però, visto il loro prezzo, consiglio ad un pubblico di intenditori.

Conclusioni

Torniamo alla nostra affettatrice Severin as 3953 e vediamo i voti e la migliore offerta.

5 Punteggio totale

Un’affettatrice mediocre
L’affettatrice Severin as 3953 è un modello in plastica compatto ed economico.
Si presta ad un uso sporadico e con alimenti non troppo duri. Poca la precisione nel taglio, soprattutto con le fette più sottili, motivo per cui la consiglio a chi cerca uno strumento versatile ma non ha grosse pretese.

Rapporto qualità/prezzo
 
7
Materiali ed assemblaggio
 
5.5
Performance
 
5.5
 

Approfitta dell’offerta Amazon: