Affettatrice Siemens: dai modelli richiudibili a quelli in alluminio

affettatrice siemensLa Siemens è un’azienda molto nota che espande la sua produzione ad una moltitudine di settori.

Non è difficile trovarla nella telefonia, in sistemi di automazione, strano a dirsi, ma produce anche locomotive. Cosa potrebbe fermarla dal dedica alla produzione di affettatrici? Nulla, infatti anche su questo fronte propone dei modelli di affettatrici con prestazioni che cercano di soddisfare chiunque.

Vedremo a grandi linee quali sono le caratteristiche che contraddistinguono le affettatrici Siemens, i modelli più venduti e ti forniremo i link che ti permetteranno di confrontare caratteristiche e prezzi.

 

Affettatrici Siemens: come si presentano

Non esiste un prototipo di affettatrice Siemens perché questa azienda cerca di accontentare tutti. Ecco che quindi possiamo trovare un’affettatrice Siemens in plastica o in alluminio. Il design è comunque sempre curato, anche nelle affettatrici più economiche. Ben inteso che le affettatrici siemens sono progettate per un uso esclusivamente domestico.
I modelli più costosi sono caratterizzati da una scocca in alluminio e le colorazioni disponibili sono due: argento e con inserti nero.
I modelli più economici sono invece realizzati in plastica. Anche qui è possibile scegliere tra due colori: nero e bianco.

 

Affettatrice Siemens: le caratteristiche tecniche

Che sia economica o dal prezzo più elevato, un’affettatrice Siemens non delude.
Partiamo dai modelli più economici. In questo caso il motore è da 100 watt, il peso è di 1.6 kg circa. La caratteristica più interessante è forse la possibilità di poter richiudere queste affettatrici per avere un ingombro davvero minimo. Si riesce ad affettare pane salumi e volendo anche qualche fetta di carne. La possibilità di smontarle permette una pulizia più accurata.

I modelli a disposizione sono:

Passiamo ai modelli top di gamma. Come già detto, in questo caso abbiamo la scocca in metallo. Questo comporta un maggior peso che, sa da un lato può sembrarti un difetto, in realtà offre una maggiore stabilità durante l’utilizzo. I modelli in metallo più economici pesano circa 3 Kg, mentre la Siemens MS65000N ne pesa ben 13.
Il motore ha potenza variabile tra i 110 e i 120 watt, a seconda del modello che si sceglie.

I modelli a disposizione sono:

A seconda del modello puoi trovare la lama dentellata, la lama per il prosciutto, entrambe incluse o la lama universale per tagliare tutto. Cliccando sui link che ti abbiamo fornito potrai confrontare le caratteristiche, le recensioni clienti e i prezzi.

 

In conclusione

Come hai potuto vedere, esiste un’affettatrice Siemens per ogni esigenza, che sia economica o di spazio. La qualità che accomuna tutte sono le buone prestazioni e i materiali di qualità. È chiaro che quando si acquista un articolo di questo tipo, non bisogna fare l’errore di paragonarlo ad un modello professionale, con cui si possono ottenere fette sottilissime in poco tempo. Va però detto che per l’uso che si fa a casa, l’affettatrice Siemens è un validissimo prodotto.

Eccoti le migliori offerte dedicate alle affettatrici Siemens:

Ultimo aggiornamento: 26 maggio 2018 17:08